Centro Assistenza

La richiesta di prenotazione è stata rifiutata. Quando verrà emesso il rimborso?

Ci dispiace che la tua richiesta di prenotazione sia stata rifiutata e ti assicuriamo che non hai subito alcun addebito.

 

Per sapere perché la richiesta di prenotazione è stata rifiutata, contatta direttamente il proprietario/gestore della struttura. In alternativa, puoi accedere alla tua casella di posta per le case vacanza per verificare i dettagli della richiesta di prenotazione e contattare il proprietario.

 

Non preoccuparti, non hai subito alcun addebito.

 

Quando invii una richiesta di prenotazione, l'importo del pagamento viene semplicemente trattenuto dalla banca fino all'accettazione da parte del proprietario. In questo caso, purtroppo, il proprietario ha rifiutato la prenotazione, quindi abbiamo richiesto alla tua banca di sbloccare il pagamento.

  • Il pagamento pre-autorizzato viene visualizzato di norma nella sezione delle transazioni in sospeso della carta di credito o del conto corrente.
  • Quando il pagamento pre-autorizzato viene sbloccato, sull'estratto conto potrebbe comparire come rimborso o non essere più visibile.

Nota: lo sblocco dei fondi trattenuti a titolo di autorizzazione può richiedere fino a sette giorni lavorativi, a seconda dei tempi di elaborazione del conto corrente o della carta di credito. Contatta direttamente la banca per saperne di più. Puoi usare l'email di conferma della prenotazione rifiutata come prova (se necessario).

 

Come trovare un'altra casa vacanza

 

Per trovare un'altra casa vacanza per il tuo soggiorno, cerca qui. In alternativa, trovi ulteriori informazioni e consigli sulla procedura di prenotazione qui.

Questo articolo ti è stato utile?